I progetti finanziati da Karibu Onlus Scorzé in questi anni sono tutti stati realizzati in collaborazione con missioni religiose locali, in particolar modo nei villaggi della zona nord del Kenya, da Maralal al Lago Turkana, nella zona di Dirib Gombo, nel villaggio di Suguta Marmar, nella baraccopoli di Kangemi e in altri luoghi, che i volontari ogni anno visitano nel mese di Gennaio.

Ecco alcuni dei progetti realizzati durante gli ultimi anni:

  • Laboratorio di tessitura e laboratorio informatico nella missione di Suguta Marmar, Kenya;
  • Dormitorio per ragazze nella missione di Suguta Marmar, Kenya;
  • Pozzi per l'estrazione di acqua potabile a Suguta Marmar, Karaba Wango, e in altre località del Kenya;
  • Nuove strutture scolastiche (uffici, classi, bagni, etc.) a Suguta Marmar, Serima, Loiyangalaani, El moite e in altre località del Kenya;
  • Acquisto di un terreno per ospitare un centinaio di profughi di guerra tribale, provenienti dal nord del Kenya, a Dirib Gombo (successivamente, nominato dagli stessi cittadini "Villaggio Karibu");
  • Sostegno all'orfanotrofio di Embu, Kenya;
  • Sostegno ad un progetto europeo di microcredito e di costruzione di allevamenti ittici e di pollicultura in Costa d'Avorio;
  • Sostegno ai progetti di AVI Montebelluna in Kenya e dell'associazione Mar Lawoti di Prisca Ojok Auma in Uganda.

Progetti aperti, che possono essere destinatari di contributi volontari da parte di privati o sponsor da parte di aziende (per info, contattateci via email):

  • Supporto al progetto "Dirib Gombo Fatima Disabled Children Home", gestito dalle suore francescane di Dirib Gombo, che si occupa dell'accoglienza e della riabilitazione di bambini e adolescenti con disabilità fisica e mentale, che spesso vengono rifiutati dalle loro famiglie d'origine - CONTRIBUTO VOLONTARIO o ADOZIONI SCOLASTICHE
  • Supporto al progetto "Acqua per tutti" di Mugunda, Kenya, che permette di realizzare allacciamenti di acqua potabile in piccoli villaggi della zona di Mugunda e fare in modo che ogni famiglia - 300 €/allacciamento alla rete di acqua potabile per una famiglia
  • Supporto al progetto "Amani Na Wema", casa per bambine orfane o vittime di abusi, che si occupa di accoglierle e garantire loro l'istruzione scolastica, fino al più alto livello possibile (es: università) - CONTRIBUTO VOLONTARIO o ADOZIONI SCOLASTICHE
  • Supporto al progetto "Kikora", che si occupa di migliorare la condizione dei minori che vivono in strada a Maralal (Kenya), attraverso la formazione di personale locale che possa offrire supporto educativo e psicologico ai bambini e contemporaneamente aiuto psicologico ed economico ai genitori - CONTRIBUTO VOLONTARIO o ADOZIONI SCOLASTICHE (per info, visitare il sito http://kikoramaralal.org/)
  • Supporto al progetto "Clinica Mobile" di Korr, Kenya, che si occupa di offrire un servizio sanitario mobile in una zona molto arida e desertica del Kenya, non raggiunta da alcun servizio sanitario pubblico - CONTRIBUTO VOLONTARIO
  • Supporto ai progetti di Valdenia Paulino, avvocato difensore dei diritti umani in Brasile che lotta ogni giorno a fianco dei più poveri - CONTRIBUTO VOLONTARIO
  • Supporto ai progetti del CEDHOR, in Brasile, in particolare al progetto di reinserimento delle persone più povere ed emarginate nel mercato del lavoro, tramite il coinvolgimento in una rete di raccolta differenziata e smaltimento dei rifiuti - CONTRIBUTO VOLONTARIO
  • Sostegno al progetto "Cucinare con il Sole" di Ottorino Saccon - CONTRIBUTO VOLONTARIO
    Associazione-Karibu-scorze-Kenya-cooperazione-internazionale-energia-solare

Inizialmente gli interventi erano di piccole dimensioni, costruzione di laboratori di sartoria e altre attività, per giungere poi a realizzare pozzi e scuole. Successivamente, grazie ad ulteriori viaggi di conoscenza, incontri sulle strade del mondo, oltre al Kenya abbiamo poi avviato progetti anche in altri Stati.

In Brasile sostieniamo l'attività di un avvocato locale, Valdenia Paulino, nella sua azione di difesa dei diritti dei più poveri e indifesi e contribuiamo a finanziare una società locale impegnata, tramite inserimenti lavorativi di persone svantaggiate, nella raccolta differenziata dei rifiuti e della loro vendita. Collaboriamo anche con Ottorino Saccon, nel suo progetto "Cucinare con il Sole".

Infine, Karibu Onlus Scorzé ha attive e gestisce più di 200 adozioni scolastiche a distanza tra Kenya, Brasile, Senegal, Costa d'Avorio e Uganda.

L'obiettivo attuale è continuare gli attuali progetti, in particolare della bottega di commercio equo-solidale e comunque, più che per una programmazione prima definita, ogni progetto viene sostenuto a seguito di contatti che si instaurano nel tempo e sulla base delle esigenze della popolazione locale.

In Italia l'associazione, oltre che al mantenimento e all'impegno dedicato alla bottega equo-solidale, organizza eventi e altre iniziative di raccolta fondi. In particolar modo, nel mese di giugno, organizza ogni anno la Festa dei Popoli a Scorzé, un'iniziativa di tre giorni nei quali vengono organizzati incontri, dibattiti, momenti di intrattenimento musicale, cene etniche, laboratori per bambini e bancarelle dal mondo.

Per chi fosse interessato a collaborare con l'associazione, siamo sempre alla ricerca di nuove figure. Il proprio tempo libero è possibile dedicarlo sia per le attività all'interno del negozio, sia per le attività organizzative e gestionali in sinergia con le missioni all'estero.